16 mar

Klimahouse: la scelta per un futuro migliore

Klimahouse: la scelta per un futuro migliore
Nel 2018 sono ancora in programma due edizioni itineranti di Klimahouse in Italia:
Klimahouse Toscana 13 | 15 aprile; Klimahouse Sicilia 16 | 18 novembre.
Bolzano invece, ospiterà nuovamente la fiera per l’efficienza energetica ed il risanamento dell’edilizia dal 23 al 26 Gennaio 2019.

Il Klimahouse Italia è la fiera di riferimento a livello europeo che tratta il tema dell’edilizia sostenibile. Lo scopo è di dimostrare che esistono soluzioni altamente professionali e relativamente economiche in grado di garantire un notevole risparmio energetico nel campo edile. E ancora di più, come afferma Thomas Mur, Direttore di Fiera Bolzano:

“l’obiettivo di Klimahouse è quello di fungere da piattaforma di incontro e da collante tra architettura, ingegneria, ma anche ricerca e mondo della produzione; per questo il nostro impegno sarà sempre più nel voler essere propulsori di un network e di una community nella quale tutti gli attori si possano identificare, con la mission comune di lasciare un mondo migliore alle generazioni future”.

La fiera, giunta alla quattordicesima edizione, è un punto di riferimento per chi in Europa si occupa di costruzioni ecocompatibili. In questa occasione Bolzano si trasforma in una vetrina per le aziende che producono materiali sostenibili, attrezzature o software per la progettazione del green building. L’evento è aperto anche ad associazioni e studi professionali, che possono mostrare i vantaggi dell’ecoedilizia in termini ambientali ed economici.

Il tutto è naturalmente condito da un fitto calendario di eventi che approfondiscono gli argomenti chiave della sostenibilità nell’edilizia.

Fiera Bolzano investe annualmente su questo evento legato all’edilizia ecocompatibile; un tema fondamentale del quale tutti dovrebbero essere a conoscenza, sia privati che imprese.

Con questo obiettivo nascono le fiere itineranti di Klimahouse. Nel 2018 sono in programma due nuove edizioni in Italia: Klimahouse Toscana, un mix fieristico mirato al Centro e Sud Italia, che si svolge al Nelson Mandela Forum; e Klimahouse Sicilia, un appuntamento unico con una formula innovativa che comprende convegni, convivialità e formazione.

13 giu

Serramenti in alluminio. Pregi e innovazione

Serramenti in alluminio. Pregi e innovazione

La nascita dei serramenti in alluminio e i punti di forza di un materiale dagli elevati standard.

I serramenti in alluminio, dopo quelli in legno, hanno registrato i volumi maggiori di vendita. La spiegazione la possiamo trovare nel percorso naturale dello sviluppo dei serramenti nelle abitazione.

Con il nascere delle prime case veniva usato il legno come materiale principale. Successivamente, con lo sviluppo tecnologico, sul mercato è stato inserito l’alluminio. L’alluminio, soprattutto nelle abitazione datate, viene usato esternamente a protezione di quelli interni. Quasi sempre in legno.

La motivazione di questo utilizzo è da trovare nelle caratteristiche strutturali dell’alluminio.

L’alluminio ha un’elevata resistenza meccanica e un alto grado di resistenza agli agenti atmosferici. In entrambe le caratteristiche, i serramenti in alluminio superano quelli in legno, sebbene quest’ultimi abbiano accorciato il gap grazie all’inserimento della tecnica lamellare.

Nonostante i notevoli pregi, l’alluminio non ha un’elevata capacità di conducibilità termica. Proprio per questa problematica nel mercato ha iniziato a prendere piede il PVC. Nonostante questo handicap, l’alluminio e la tecnologia è venuta incontro ai produttori di serramenti.

alluminio

 

Per ridimensionare la conducibilità termica dei serramenti, tra le componenti di alluminio viene inserito un materiale chiamato poliammide. La sua interposizione tra le pareti di alluminio, consente ai serramenti di abbattere la propria conducibilità termica cercando di abbassare i livelli a quelli del PVC. Ancora non siamo a un equilibrio tra i due materiali ma nonostante ciò già sono stati fatti passi in avanti per la limitazione di questo neo strutturale.

Come vediamo dall’immagine, l’alluminio spopola il mercato in quanto riesce a coadiuvare stile, efficienza e design. Infatti è sempre crescente l’attenzione ai dettagli che abbiano sfumature minimal. L’eccessivo utilizzo di materiali per la costruzione sta lasciando spazio allo stile essenziale, pulito e senza eccessi.

L’alluminio è una delle scelte che maker ha pensato per te!

31 mag

Il lamellare – Tra natura e tecnologia

Il lamellare – Tra natura e tecnologia

Il giusto equilibrio del lamellare tra sostenibilità e tecnologia.

Il lamellare è un legno per edilizia altamente utilizzato, nel settore pubblico e privato. I motivi sono svariati anche se possono essere così sintetizzati: il legno lamellare unisce natura e tecnologia.

Sappiamo tutti quanto sia importante l’impatto green ed ecologico. Che sia un’attività o un’abitazione privata è importante scegliere con cura i minimi dettagli. Per questo, noi di Maker, ci impegniamo a scegliere le migliori materie prime.

Il lamellare si differenzia dal legno massiccio semplicemente perchè è una sua evoluzione. Nella storia dell’edilizia sono stati molti i casi di inefficienza del legno. I due problemi principali per questo di materiale erano: umidità interna e deformazioni esterne.

A causa delle sacche di umidità, il legno perdeva potenza nella sua struttura resistente; le deformazioni esterne non garantivano omogeneità. Per questo motivo è nata la tecnologia del lamellare.

Il lamellare, ovvero l’insieme di lamelle che compongono il pezzo unico, è molto adattabile. Grazie alle nuove conoscenze è stata creata la Giuntatura di Testa: meccanismo che consente di costruire assi più lunghe e quindi adattabili a ogni situazione. La lavorazione è eseguita seguendo le naturali caratteristiche di carico del legno.

Ma quali sono le tipologie di legno che meglio si prestano al lamellare? Senza dubbio le specie più utilizzate per la creazione di lamelle sono le conifere (pino, abete, larice) ma questo non esclude, in casi particolari, anche l’utilizzo delle latifoglie come il rovere o il castagno.

La capacità dei prodotti in lamellare di combinare design, rispetto per la natura e sicurezza è unica. Completare i tuoi ambienti con un tocco vintage ma con lo sguardo verso le novità è l’arma vincente. Scegli anche tu il legno lamellare, per serramenti interni ed esterni, per la tua casa o per il tuo ufficio.

Sempre con Maker al tuo fianco. Per rendere vive le tue idee.